Il mondo perduto – Jurassic Park

Sequel non eccezionale del grande film di quattro anni prima. Al timone c’è sempre Spielberg che garantisce dinamismo e soprattutto una grande perizia sotto il profilo di effetti speciali. In effetti, anche a distanza di anni, il film non pare invecchiato: i problemi sono altri. Un cast rivoluzionato e meno efficace del primo episodio, con […]

Read More Il mondo perduto – Jurassic Park

Jurassic Park

Film epocale, spettacolare, segnó indelebilmente gli anni 90. L’idea di Crichton è molto semplice: attraverso il dna è possibile dare nuova vita ai dinosauri estinti. Grandi effetti speciali, validi ancora oggi. Successo clamoroso al botteghino: con due seguiti non memorabili e due reboot girati negli anni 10 decisamente più riusciti.

Read More Jurassic Park

The Midnight Sky

Dopo un disastro nucleare, quello che è diventato in pratica l’ultimo uomo sulla Terra, cerca di comunicare con una missione spaziale in fase di rientro dopo una lunga missione. Clooney confeziona con classe una storia di affetti e interiorità, saccheggia a piena mani Gravity di Cuarón in più di un momento ma fatica a tenere […]

Read More The Midnight Sky

Jin-Roh – Uomini e lupi

Grande anime sceneggiato da Mamoru Oshi: ambientato in un mondo dickiano e assai cupo, dove, dopo la vittoria nella II Guerra mondiale, le forze dell’Asse vi intrici comandano un vero e proprio stato di polizia, brilla per un’animazione precisa e una vicenda, forse un po’ contorta, decisamente orwelliana che peraltro chiude con un finale disperatissimo. […]

Read More Jin-Roh – Uomini e lupi

Star Trek – Primo contatto

Il primo contatto, evocato peraltro per gran parte del film, è la trovata migliore forse di tutta la cosiddetta Next Generation. Il film, che nel canone trekkiano sarebbe il numero 10, è il primo film interamente interpretato da Patrick Stewart & co, ovvero dal nuovo cast ed è forse uno dei migliori della saga. Non […]

Read More Star Trek – Primo contatto

Automata

Fantascienza iberica a basso costo (anche se non si percepisce troppo) a due facce. La prima parte è buona fantascienza, seppur di riporto e non originale. L’incipit pare un omaggio a Blade Runner: ambientazione cittadina, cielo livido, pioggia acida, un detective ombroso a caccia di quello che pare un automa impazzito. Si procede su una […]

Read More Automata