The Specials – Fuori dal comune

Diretto con mano sicura dai due registi di Quasi amici, il film condivide con quel film di grande successo la stessa impronta e lo stesso taglio: narrazione a due voci, un registro drammatico e uno più leggero, due ottimi interpreti alle prese con un’emergenza sociale, quella dei ragazzi autistici abbandonati dalle famiglie e dallo Stato. […]

Read More The Specials – Fuori dal comune

Justice League Snyder Cut

Forse non è quel capolavoro che i fan attendevano da quel nefasto 2017, quando cioè il povero Snyderr dovette abbandonare il film per le morte prematura della figlia Autumn (a cui questa versione Director’s Cut è dedicata, assieme alle note di Halleluja sul finale). Non è un capolavoro perché soffre di soliti difetti del regista […]

Read More Justice League Snyder Cut

La Belle Epoque

Buona idea di partenza, qualche volgarità evitabile, ottimo finale e interpreti. L’idea alla base del film è notevole: uno studio pubblicitario ricrea ambientazioni storiche ad uso e consumo dei clienti. Daniel Auteil, goffo, malandato, invecchiato fumettista ormai fuori da ogni giro, cerca di rivivere i bei momenti perduti con la Ardant, tornando indietro nel tempo […]

Read More La Belle Epoque

Lei mi parla ancora

Film senile sin dal titolo: è il classico film di Avati, affastellato di ricordi, confezionato in modo televisivo ancorché dignitoso. Tratto dal romanzo omonimo e autobiografico di Sgarbi padre, ha il piglio di uno sceneggiato televisivo a cui, ahinoi, non dà un gran contributo la coppia formata dagli anziani Pozzetto-Sandrelli e le loro controparti giovanili […]

Read More Lei mi parla ancora

Official Secrets

Onesto film di denuncia diretto dal Gavin Hood di Il suo nome è Tsotsi. Il film ripercorre la vicenda di una traduttrice britannica dipendente di servizi segreti inglesi e del suo tentativo di far circolare documenti top secret al fine di scongiurare la seconda guerra del Golfo. Ottimo cast e ambientazione, classico film a tesi […]

Read More Official Secrets

Diverso da chi?

Ma diverso da che? Perché il film dell’esordiente Umberto Carteni è indubbiamente una commedia fatta con un certo mestiere, con discreti comprimari (su tutti Antonio Catania e Giuseppe Cederna, nella parte della coppia di vecchi e scaltri funzionari di partito), non volgare, ma è tutto tranne che una commedia diversa e men che meno un […]

Read More Diverso da chi?

Jack Reacher – La prova decisiva

Jack Reacher, C. McQuarrie Thriller solido e senza fronzoli, ben congegnato sul piano spettacolare e dell’intreccio. Cristopher McQuarrie, al terzo film da regista, è lo sceneggiatore de I soliti sospetti. E si vede: come nel grande film di Bryan Singer di metà anni 90, anche qui la suspense è tutta giocata su alcuni misteriosi personaggi, […]

Read More Jack Reacher – La prova decisiva

Hunter Killer – Caccia negli abissi

Hunter Killer, D. Marsh Intrattenimento semplice semplice, con una caratterizzazione minima dei personaggi e discrete scena d’azione. Mars, il regista, con una carriera di film fragilini sulle spalle, divide il film in due blocchi: la parte prettamente “sottomarina” funziona abbastanza anche perché funziona nel ruolo Gerard Butler (che peraltro potrebbe anche funzionare in film diversi, […]

Read More Hunter Killer – Caccia negli abissi

La cosa – The Thing

The Thing, M. van Heijningen Interessante prequel del leggendario La cosafirmato da John Carpenter nel 1982, a sua volta remake riuscito di un grande film degli anni 50 diretto per gran parte da Howard Hawks (però non accreditato), La “Cosa” da un altro mondo. Per accostarsi al film di Carpenter il regista esordiente Matthijs Van […]

Read More La cosa – The Thing