Amanda – Orizzonti

Amanda, ma anche gli altri. Tantissimi film (davvero troppi). Qua a bottega abbiamo apprezzato Amanda che avrebbe meritato un posto nel concorso ufficiale. Storia narrata in modo senz’altro originale, è un’opera prima su una generazione che è tanto fluida quanto caotica nel modo di relazionarsi con l’altro, adulto o giovane che sia. È un film […]

Read More Amanda – Orizzonti

Bentu – Giornate degli autori

Parlare oggi del cinema di Salvatore Mereu significa parlare di un cinema antico, rude, di un cinema che sa di terra, di aria, di “bentu” (vento in sardo). Qua a bottega, abbiamo sempre amato la schiettezza e il ritorno alle origini da sempre propugnato dal cineasta sardo. Con Bentu, Mereu va però oltre: realizza un […]

Read More Bentu – Giornate degli autori

In viaggio – fuori concorso

Perché poi metterlo proprio Fuori Concorso, sia detto sommessamente….comunque ci è piaciuto molto questo road movie sui generis che per Rosi è un ritorno alla vita dopo le strazianti opere precedenti. Vita, certo perché nei tanti momenti in cui Papa Francesco prende la parola in quello che è molto più che un semplice doc sui […]

Read More In viaggio – fuori concorso

The Whale – concorso

Possiamo sbilanciarci? Fraser straordinario nei panni praticamente di Moby Dick inteso come balena vera e propria, un progetto, quello dell’adattamento cinematografico del romanzo di Melville, da tempo inseguito dal regista de Il cigno nero. Strepitosa performance, che ricorda quella di un altro “freak” ricostruito o no, chissene, ovvero Rourke protagonista di The Wrestler. Premio assicurato […]

Read More The Whale – concorso

The Gray man

  Action spionistico dei fratelli Russo che girano un film poco originale, con un cast piuttosto efficace. La trama è stravista tra scazzottate, colpi di scena un po’ improbabili. Non mancano delle lungaggini evitabili. Però, il film scorre via bene e Evans nel ruolo del sadico è in effetti una piacevole sorpresa. Interesting!

Read More The Gray man

The Twin – L’altro volto del male

Film e regia finnica anche se si utilizza la lingua inglese. È una sorta di thriller psicologico con qualche venatura melodrammatica. Non mancano gli elementi soprannaturali. Troppo lungo, si salta poco sulla sedia. Per l’Antici “l’ultima parte, nel solco della letteratura esoterica, ha poco da spartire con una prima parte, più classica e riuscita”. Mediocre.

Read More The Twin – L’altro volto del male

Marylin ha gli occhi neri

Diegone è certamente un cuoco assai in gamba ma gli manca il controllo: perde la ragione per ogni minima stupidaggine e combina disastri su disastri. Fa a pezzi la sala dell’albergo per cui lavora con il risultato di perdere il lavoro, dopo aver perso peraltro anche moglie e figlia. Finisce così in un centro di […]

Read More Marylin ha gli occhi neri

Si vive una volta sola

Film sfortunatissimo, condannato a un sicuro oblio per l’emergenza Covid -19, l’ultimo film di Verdone rientra in uno di quei titoli medi che, pur senza eccellere né dal punto di vista della sceneggiatura, né dal punto di vista della prova attoriale, ha però qualche freccia al proprio arco. Innanzitutto la prova dell’anestesista Rocco Papaleo, tempi […]

Read More Si vive una volta sola

The Specials – Fuori dal comune

Diretto con mano sicura dai due registi di Quasi amici, il film condivide con quel film di grande successo la stessa impronta e lo stesso taglio: narrazione a due voci, un registro drammatico e uno più leggero, due ottimi interpreti alle prese con un’emergenza sociale, quella dei ragazzi autistici abbandonati dalle famiglie e dallo Stato. […]

Read More The Specials – Fuori dal comune