The Whale – concorso

Possiamo sbilanciarci? Fraser straordinario nei panni praticamente di Moby Dick inteso come balena vera e propria, un progetto, quello dell’adattamento cinematografico del romanzo di Melville, da tempo inseguito dal regista de Il cigno nero. Strepitosa performance, che ricorda quella di un altro “freak” ricostruito o no, chissene, ovvero Rourke protagonista di The Wrestler. Premio assicurato […]

Read More The Whale – concorso

Padre Pio – Giornate degli Autori

Mentre scriviamo, corriamo a perdifiato a rincorrere i film. Troppi per noi, che, causa Covid e defezioni varie, siamo ormai ridotti a una piccola pattuglia. Ma troppi anche per lo spettatore più accanito. Forse andavano disposti e organizzati meglio orari delle proiezioni per evitare spiacevolissime sovrapposizioni. Comunque. Padre Pio di Ferrara non è certo il […]

Read More Padre Pio – Giornate degli Autori

Sentieri a VEnezia: Princess

Straordinario, dolente ritratto alla Fellini (intendendo il Fellini di Cabiria da noi amatissimo): Princess, secondo film di Roberto De Paolis centra l’obiettivo. Da un lato, senza fastidiosi giudizi moralisti, si racconta la vicenda di una vera prostituta nigeriana (Glory Kevin, meravigliosa e selvaggia), dall’altro il film, che apre la prestigiosa sezione Orizzonti, riporta il cinema […]

Read More Sentieri a VEnezia: Princess

TRainwreck: woodstock 99

Molto buona. Miniserie da 3 ore scarse totali. Da vedere abbinato al miglior My Generation della Kopple che qua a bottega piacque tantissimo nel lontano 2000. Netflix si conferma ottima produttrice di doc, un po’ meno di fiction.

Read More TRainwreck: woodstock 99

The Gray man

  Action spionistico dei fratelli Russo che girano un film poco originale, con un cast piuttosto efficace. La trama è stravista tra scazzottate, colpi di scena un po’ improbabili. Non mancano delle lungaggini evitabili. Però, il film scorre via bene e Evans nel ruolo del sadico è in effetti una piacevole sorpresa. Interesting!

Read More The Gray man

The Twin – L’altro volto del male

Film e regia finnica anche se si utilizza la lingua inglese. È una sorta di thriller psicologico con qualche venatura melodrammatica. Non mancano gli elementi soprannaturali. Troppo lungo, si salta poco sulla sedia. Per l’Antici “l’ultima parte, nel solco della letteratura esoterica, ha poco da spartire con una prima parte, più classica e riuscita”. Mediocre.

Read More The Twin – L’altro volto del male

Marylin ha gli occhi neri

Diegone è certamente un cuoco assai in gamba ma gli manca il controllo: perde la ragione per ogni minima stupidaggine e combina disastri su disastri. Fa a pezzi la sala dell’albergo per cui lavora con il risultato di perdere il lavoro, dopo aver perso peraltro anche moglie e figlia. Finisce così in un centro di […]

Read More Marylin ha gli occhi neri

Hard Boiled

Quintessenza del cinema di John Woo e suo capolavoro indiscusso forse inferiore al precedente The Killer, più coeso dal punto di vista narrativo. È un capolavoro per montaggio, tensione, sequenze spettacolari, con numerose sequenze da antologia, in primis la lunghissima sequenza ambientata in ospedale dove succede di tutto di più, tra poliziotti sotto copertura, gangster […]

Read More Hard Boiled